Marcello Lucini Director | About
17693
page-template-default,page,page-id-17693,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

About

Sono nato il 6 marzo 1972, mi è sempre piaciuto scrivere ma soprattutto immaginare , sin da piccolo, in quinta elementare ho scritto un tema su cui la maestra scrisse questo giudizio: “Che ci sia la stoffa del poeta”?, onestamente non ho ancora una risposta da darle.

Dopo il diploma scientifico mi sono iscritto all’Università più per curiosità che per convinzione. Ho superato tutti gli esami di lingue e ad indirizzo sociologico ma poi ho preferito il fascino del lavoro a quello dello studio.

Nel 1993 , più per caso che per scelta, ho avuto l’occasione di lavorare come runner in un set di una campagna pubblicitaria, tra me e la produzione cinematografica c’è stato amore a prima vista e la mia vita è cambiata.

Presto sono diventato assistente di produzione free-lance per diverse case di produzione, New ways, Filmmaster, Filmmaster clip, Synopsis, Groucho ed altre. Dal 1998 ho cominciato fare il direttore di produzione, di spot, istituzionali ma soprattutto di videoclip Musicali, e proprio lavorando sui videoclip in un ruolo di responsabilità ho cominciato a conoscere realmente il mondo delle produzioni. In due anni, tra il 1999 e il 2001 ho diretto la produzione di circa 50 videoclip musicali di artisti di vario livello e spessore, da Bocelli a Ligabue, da Irene grandi a Vasco Rossi, Litfiba, Alice, Mietta ed altri, ma anche videoclip di artisti emergenti con budget ai confini della realtà. Proprio questo rapporto diretto con i registi, l’esigenza di creare una sinergia tra le necessità produttive e quelle artistiche, mi ha dato la possibilità di conoscere, collaborare e condividere con entusiasmo progetti con moltissimi registi e i loro diversi stili e linguaggi visivi.
Quando si collabora in modo continuativo con una casa di produzione è facile poter cogliere le occasioni, soprattutto se c’è la fiducia da parte del produttore, e così è stato per me all’interno della New Ways.

Ho cominciato il cammino nel ruolo della Regia girando alcune campagne sociali, come Vidas e Telefono Azzurro, il buon risultato di questo primo approccio è stato il seme di cui sto ancora raccogliendo i frutti. In questo nuovo ruolo è infatti cresciuto nel tempo, sia con le case di produzione che con le agenzie , un nuovo rapporto di collaborazione e fiducia che, in ormai più di dieci anni di esperienza, mi ha dato la possibilità di girare le diverse campagne pubblicitarie, italiane e internazionali, visibili nel sito.

Marcello Lucini

I was born on the 6th of March 1972, since my early childhood, i have always enjoyed writing, especially imagining. When I was in the fifth grade, my teacher asked to write an essay, my writing had impressed her and she asked my parents: “is there a poet within your son?”. I actually don’t think i can be compared to one…but I have to admit I was flattered.

After receiving my scientific degree, i decided to register at university, however i did it out of curiosity rather than conviction. I passed all my linguistic and sociology courses but I preferred the fascination of working rather than studying.

In 1993, more by chance then by choice, I had the opportunity to work as a runner on an advertising production set, since then it was love at first sight between me and film production…my life changed.

Soon enough, i became a freelance production assistant for various production houses, New Ways, Filmmaster, Filmmaster clips, Synopsis Groucho and others… In 1998, I started working as a production manager on institutional spots but most of all on music videos. Working as a production manager on music videos also meant having more responsibilities, which gave me a genuine idea of the production world. In two years, between 1999 and 2001, I directed the production of around 50 music videos of artists from different levels, from Bocelli to Ligabue, Vasco Rossi, Litfiba, Alice, Mietta and many more…but also video clips of emerging artists with restricted budgets. It is by having a direct relationship with the directors as well as the synergy between the production and artistic necessities that gave me the opportunity to collaborate on projects with various directors and their different styles and visual languages. When you collaborate continuously with a production house, it is easy to seize the opportunity, especially if there is trust, and this is how it went for me when working with New Ways.

I started my journey as a young director by working on social campaigns such as Vidas and Telefono Azzurro, the positive feedback that came from my first directing experience was the seed of which i am still reaping the benefits. And this new role has evolved over time, I have built a working relationship based on trust with both production houses and agencies..more than ten years of experience has given me the opportunity to shoot different advertising commercials, for International and Italian markets that you can view on this site.

Marcello Lucini.